Assistenza fiscale per persone fisiche

Lo studio assiste anche i clienti persone fisiche che detergono attività all’estero sia con il monitoraggio fiscale (compilazione del quadro RW della dichiarazione dei redditi) sia sotto il profilo dell’assolvimento degli obblighi fiscali (pagamento di IVIE e IVAFE relativamente a immobili e attività finanziarie detenute all’estero).

I professionisti dello Studio offrono la propria assistenza nell’ambito della procedura volontaria per la regolarizzazione della propria posizione di detentori di capitali all’estero (c.d. “Voluntary Disclosure”) seguendo i clienti in tutte le fasi della procedura.

Lo Studio supporta i clienti nella gestione e nella programmazione dei passaggi generazionali delle imprese e li sostiene nell’ambito della segregazione e tutela dei patrimoni, attraverso l’assistenza finalizzata alla costituzione di fondi patrimoniali, trust, atti di destinazione e intestazioni fiduciarie.

News dello studio

set20

20/09/2018

Incontro di formazione sulla "Fatturazione elettronica" - Martedì 9 ottobre 2018 ore 10.00

Incontro di formazione sulla "Fatturazione elettronica" 9 ottobre 2018 ore 10.00 - presso la sala convegni dello Studio Bonadeo & Associati, Via del Commercio 56 36100 Vicenza L’imminente

ott23

23/10/2017

Convegno "Welfare aziendale 2017" - Martedì 21 novembre 2017 ore 14.30

"Welfare aziendale 2017 Profili sostanziali e operativi delle pratiche di welfare d'impresa" 21 novembre 2017 ore 14.30 - presso la sala convegni dello Studio Bonadeo & Associati, Via del Commercio

feb2

02/02/2017

Convegno "I nuovi OIC: difficoltà operative e Bilancio 2016" - Venerdì 17 febbraio 2017 ore 14.30

"I nuovi OIC: difficoltà operative e Bilancio 2016 " 17 febbraio 2017 ore 14.30 - presso la sala convegni dello Studio Bonadeo & Associati, Via del Commercio 56 36100 Vicenza

News

feb18

18/02/2019

Bilancio e relazione sulla gestione: come migliorare il rating delle imprese

Il bilancio è un documento fondamentale

feb19

19/02/2019

Sistema dei corrispettivi: aggiornamento con la nuova CA entro il 31 marzo

Entro il 31 marzo 2019 devono essere aggiornati

feb19

19/02/2019

Reddito di cittadinanza e quota 100: rallentano i lavori al Senato

Il decreto, collegato alla legge di Bilancio